Enel.com Comunicati Stampa

ENEL E LUXOTTICA GROUP: INAUGURATO L'INNOVATIVO IMPIANTO A MINIBIOMASSA NEL COMUNE DI AGORDO (ven, 22 set 2017)
Con una potenza di 199kWe e 1,2MWt, l'impianto di minibiomassa trigenerativo soddisfa già oggi il 40% del fabbisogno termico e il 60% del fabbisogno frigorifero dello stabilimento Luxottica di Agordo (BL)
>> leggi di più

ENEL E POLIZIA DI STATO: FORMAZIONE E PREVENZIONE PER LA SICUREZZA STRADALE (mar, 19 set 2017)
Avviato un piano che vedrà coinvolti circa 10mila dipendenti di tutte le società italiane del Gruppo Enel e che si completerà a giugno 2018 Oltre 3.500 dipendenti hanno già partecipato ai corsi sulla sicurezza stradale e la prevenzione degli infortuni stradali Il progetto presentato a Roma alla presenza del Vice Capo della Polizia Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarie, Prefetto Luigi Savina, e del Direttore Country Italia di Enel, Carlo Tamburi
>> leggi di più

ENEL AVVIA LA PRODUZIONE IN BRASILE DEI DUE PARCHI SOLARI PIÙ GRANDI DEL SUD AMERICA (lun, 18 set 2017)
Gli impianti di Ituverava (254 MW), nello stato di Bahia, e di Nova Olinda (292 MW), nel Piauí, a regime saranno in grado di generare un totale di oltre 1.150 GWh l'anno Enel ha investito circa 400 milioni di dollari USA per la costruzione di Ituverava e circa 300 milioni per la realizzazione di Nova Olinda
>> leggi di più

ANHEUSER-BUSCH ED ENEL GREEN POWER ANNUNCIANO UNA PARTNERSHIP NELL'ENERGIA RINNOVABILE (mer, 13 set 2017)
Enel Green Power e Anheuser-Busch hanno siglato un accordo per l'acquisto di energia relativo a una parte della produzione dell'impianto eolico di Thunder Ranch Grazie all'accordo con EGP, Anheuser-Busch acquisterà elettricità da fonte rinnovabile necessaria a produrre oltre 20 miliardi di boccali di birra l'anno[1] Con l'energia prodotta da Thunder Ranch, in base all'accordo PPA, le rinnovabili copriranno fino al 50% dell'elettricità acquistata da Anheuser-Busch, dall'attuale 2%, riducendo in misura significativa le emissioni complessive delle attività dell'azienda La partnership per l'energia eolica con EGP è il primo impegno contrattuale su scala industriale del produttore di birra a livello globale, a sostegno dell'impegno della casa madre AB InBev a coprire il 100% del proprio fabbisogno energetico con elettricità da fonti rinnovabili entro il 2025 Grazie all'accordo, Enel Green Power si garantisce la certezza dei ricavi per finanziare la crescita della propria capacità rinnovabile negli Stati Uniti.  
 
>> leggi di più

ENEL ED ENAP INAUGURANO CERRO PABELLÓN, IL PRIMO IMPIANTO GEOTERMICO DEL SUD AMERICA (mar, 12 set 2017)
La centrale geotermica da 48 MW si trova a 4.500 metri sul livello del mare, nel distretto di Ollagüe, ed è la prima centrale di questo tipo in Sud America, oltre che la prima al mondo ad essere costruita a tale altitudine Cerro Pabellón è di proprietà di Geotérmica del Norte (GDN), una joint venture tra Enel Green Power Chile (83,65%) ed Enap (16,35%)
>> leggi di più

ENEL NELLA TOP 20 DELLA LISTA "CHANGE THE WORLD" DI FORTUNE (gio, 07 set 2017)
Il Gruppo elettrico è l'unica utility e la sola azienda italiana nella classifica
>> leggi di più

ENEL CONFERMATA NUOVAMENTE NEL DOW JONES SUSTAINABILITY WORLD INDEX (gio, 07 set 2017)
Enel è stata inclusa nel DJSI World per il quattordicesimo anno consecutivo. Confermata nell'indice anche la controllata spagnola Endesa La performance di Enel è stata particolarmente brillante nei segmenti Climate Strategy e Policy Influence, con un punteggio di 100/100 in entrambi Sulla base dei dati al giugno 2017, i fondi socialmente responsabili (SRI) possiedono l'8,4% del capitale sociale del Gruppo (8% a fine 2016), pari all'11% del flottante (10,5% a fine 2016)
>> leggi di più

ENEL AVVIA LA COSTRUZIONE DEL PIÙ GRANDE PARCO EOLICO DEL PERÙ (lun, 04 set 2017)
Wayra I[1], il primo parco eolico costruito da Enel in Perù, avrà una capacità di 132 MW e potrà generare circa 600 GWh all'anno L'investimento di Enel nella costruzione del nuovo impianto è pari a circa 165 milioni di dollari USA  
>> leggi di più

E-MOBILITY REVOLUTION. GLI IMPATTI SULLE FILIERE INDUSTRIALI E SUL SISTEMA-PAESE: QUALE AGENDA PER L'ITALIA (sab, 02 set 2017)
·    Domani, domenica 3 settembre 2017, verranno presentate al Forum The European House - Ambrosetti le analisi e le proposte della ricerca e-Mobility Revolution, realizzata in collaborazione con Enel e anticipata oggi con una conferenza stampa.   ·    La mobilità elettrica come opportunità industriale per il Paese: la filiera allargata della e-mobility conta circa 160.000 imprese e 823.000 occupati in Italia con fino a 300 miliardi di fatturato previsti al 2030.
>> leggi di più

ENEL AVVIA LA PRODUZIONE DEL PARCO EOLICO DELFINA IN BRASILE (mer, 30 ago 2017)
L'impianto da 180 MW, che si trova nello stato di Bahia, è il più grande parco eolico di Enel in Brasile in termini di capacità installata e produzione annua di energia   Enel ha investito circa 400 milioni di dollari USA nella costruzione del parco eolico
>> leggi di più

ENEL: AVVIATA ANALISI DI POSSIBILE RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA DEL GRUPPO IN CILE (sab, 26 ago 2017)

>> leggi di più

ENEL AVVIA LA COSTRUZIONE DELLA CENTRALE IDROELETTRICA AYANUNGA IN PERÙ (mar, 22 ago 2017)
Una volta completata, questa centrale idroelettrica ad acqua fluente avrà una capacità installata di 20 MW e potrà generare oltre 130 GWh all'anno  L'investimento di Enel nella costruzione dell'impianto sarà pari a circa 50 milioni di dollari USA
>> leggi di più

ENEL SIGLA UN ACCORDO DI TAX EQUITY NEGLI USA PER IL PROGETTO EOLICO RED DIRT DA 300 MW (gio, 17 ago 2017)
MUFG e Allianz Renewable Energy Partners of America LLC investiranno circa 340 milioni di dollari USA per l'acquisto del 100% dei titoli di Classe B del progetto Il Gruppo Enel mantiene il 100% dei titoli di Classe A di Red Dirt e il controllo sull'impianto L'investimento complessivo per Red Dirt è pari a circa 420 milioni di dollari USA
>> leggi di più

IL GRUPPO ENEL PERFEZIONA L'ACQUISIZIONE DI ENERNOC, AZIENDA AMERICANA LEADER NEI SERVIZI DI GESTIONE ENERGETICA INTELLIGENTE (lun, 07 ago 2017)
Enel Green Power North America ha completato l'acquisizione di EnerNOC per circa 250 milioni di dollari USA [1] in seguito alla buona riuscita dell'offerta e all'adempimento di tutte le condizioni per la chiusura dell'operazione Con questa operazione, Enel si posiziona come leader globale nei servizi intelligenti di gestione energetica, grazie all'incorporazione degli oltre 8.000 clienti di EnerNOC, dei 14.000 siti gestiti e di una capacità di demand response pari a 6 GW  
>> leggi di più

ENEL: PUBBLICATA LA RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2017 (ven, 04 ago 2017)

>> leggi di più

PUBBLICATO IL VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI ENEL SOUTH AMERICA IN ENEL (gio, 03 ago 2017)

>> leggi di più

SPORT: FIPSAS ED ENEL INSIEME PER LA TUTELA DELL'AMBIENTE E LA PROMOZIONE DELLA PESCA SPORTIVA (mer, 02 ago 2017)
FIPSAS collaborerà con Enel nelle azioni di recupero e ripopolamento della fauna ittica durante le eventuali operazioni di svuotamento degli invasi, ai fini della conservazione degli habitat e delle specie presenti Il protocollo regola l'accesso degli associati FIPSAS ai bacini di proprietà di Enel per la pesca sportiva, secondo apposite norme di comportamento e sicurezza
>> leggi di più

ENEL FINANCE INTERNATIONAL ACQUISTA OBBLIGAZIONI PROPRIE PER UN AMMONTARE NOMINALE COMPLESSIVO PARI A 1.750.000.000 DOLLARI USA (mar, 01 ago 2017)
Il riacquisto viene effettuato nel contesto della strategia di ottimizzazione della struttura delle passività del Gruppo Enel mediante una gestione attiva delle scadenze e del costo del debito
>> leggi di più

DA BEI FINANZIAMENTO DA UN MILIARDO A E-DISTRIBUZIONE PER I NUOVI CONTATORI DIGITALI (ven, 28 lug 2017)
Sottoscritta la prima tranche di 500 milioni di euro alla società del Gruppo Enel che gestisce la distribuzione di energia elettrica in Italia.  La banca dell'Unione europea sosterrà gli investimenti relativi al periodo 2017-2021
>> leggi di più

ENEL, UTILE NETTO ORDINARIO A +3,8% NEL PRIMO SEMESTRE 2017 PER RIDUZIONE DEGLI ONERI FINANZIARI E MINORE IMPATTO DELLE PARTECIPAZIONI DI MINORANZA (gio, 27 lug 2017)
·       Ricavi a 36.315 milioni di euro (34.150 milioni di euro nel primo semestre 2016, +6,3%) -       la crescita generalizzata in tutti i paesi ha più che compensato gli effetti della variazione di perimetro di consolidamento (Slovenské elektrárne, EGPNA-REP, al netto della società di distribuzione brasiliana CELG)  ·       EBITDA a 7.678 milioni di euro (8.053 milioni di euro nel primo semestre 2016, -4,7%) -       l'effetto negativo derivante dalle variazioni del perimetro di consolidamento e dal calo dei margini in Iberia è parzialmente compensato dal positivo effetto cambi e da una buona performance in Italia, in particolare nel segmento retail  
>> leggi di più